Il Potere delle Parole


Vai ai contenuti

Storia del Libro

Dietro al Potere






Vorrei condividere con te la storia di come Il Potere delle Parole è venuto in esistenza ...

“Sono Confuso, Frustrato e la Cosa mi ha Completamente Scocciato... MI ARRENDO!”

Sono state queste le mie ultime parole infuocate mentre chiudevo con violenza il mio libro di analisi matematica delle superiori, più di dieci anni fa.

Ero uno studente che prendeva sempre il massimo dei voti ed ero in anticipo di due anni sul programma di studio, ma con l’analisi matematica proprio non andava: mi stava facendo IMPAZZIRE. Essendo il classico tipo “devo essere il meglio del meglio”, avevo passato ore e ore strappandomi i capelli nel cercare di dare un senso al tutto. Sono stato affiancato da un tutor e la cosa mi ha aiutato, ma ancora non riuscivo a prendere i voti che volevo.

Stavo subendo l’effetto delle “Quattro Piaghe dell’Apprendimento”:

La Prima Piaga: La confusione fu la prima a colpire. La cosa non aveva semplicemente alcun senso per me. Ho sprecato un sacco di ore nel tentativo di addentrarmi nel soggetto e capirlo, ma semplicemente non scattava l’interruttore.

La Seconda Piaga: “Sopraffacente” è la parola con cui potrei descrivere la mia esperienza di tutoraggio. Il tutor continuava a sommergermi con diversi punti di vista e informazioni, ed io mi sentivo girare proprio come una trottola.

La Terza Piaga: La frustrazione era alta. Ero “lo studente modello”... cosa diavolo stava succedendo? Perché non riuscivo ad imparare e ad applicare queste informazioni?

La Quarta Piaga: La delusione si stava insediando. Il mio peggior critico ero me stesso, e questa “catastrofe” non mi si addiceva proprio.

Il Segreto Che Non Ti hanno Mai Insegnato a Scuola…

Ogni volta che cerchi di imparare o di fare qualcosa di nuovo, queste Piaghe vengono attivate da una trappola nascosta e letale, che inghiotte almeno il 90% delle persone.

Questa trappola può impedirti di riuscire in qualsiasi impresa, indipendentemente da quanto disperatamente vuoi farcela e da quanto tempo e sforzo sei disposto ad investire nel farcela. Questa trappola rende l'apprendimento delle cose almeno dieci volte più difficile di quanto dovrebbe essere, e lo stesso vale anche per l’intraprendere azioni immediate ed efficaci.

A dirla tutta, è come un’invisibile palla da 250 chilogrammi con la relativa catena, che ti avvolge completamente e ti mette in ginocchio ogni volta che cerchi di imparare e fare qualcosa di nuovo.


E Fu Così che Appresi lo “Scioccante” Motivo del Perché Era Tutto Andato Storto

Ho iniziato con un tutor nuovo e lei intraprese un approccio completamente diverso rispetto a tutti gli altri. Un approccio che sembrava anche troppo semplice per poter funzionare...

Ha iniziato affrontando le PAROLE dell’analisi matematica. Che cosa significa in realtà “analisi”? “Limite”, “funzione”, “derivato”, “integrale”... che cosa significano VERAMENTE queste parole e come si relazionano tra loro? E sto parlando di vera comprensione, non di un superficiale “fingere di saperlo nella speranza poi di saperlo”.

Se ti senti confuso anche al solo leggerle, non rammaricarti. Ecco a che punto ero. Mi ero fatto le più GRANDI e sbagliate congetture riguardo a cosa sapevo e a cosa non sapevo veramente.


Ecco la prima cosa che capii: ero confuso riguardo alle PAROLE e quindi l'intero SOGGETTO sembrava confuso.

Questo fu il mio primo “Ah-a!” Wow! Ma certo!

Questo tutor ha poi ulteriormente spinto la cosa anni luce più avanti, insegnandomi un ingegnoso e completo METODO di sua conoscenza, che permette di sfruttare il potere delle parole in QUALSIASI area o soggetto. È stato incredibilmente facile da usare ed è stato semplicemente geniale.

SORPRESA: “Questo risale a MIGLIAIA di anni fa!?”

Prima di insegnarmi questo metodo, mi illuminò mostrandomi la profonda storia dietro di esso.

Fin dai tempi dell'antica Grecia, i grandi pensatori, scrittori, filosofi, scienziati e leader avevano capito ed utilizzato il potere delle parole per risolvere grandi misteri, scoprire verità universali e portare illuminazione nel mondo.



“L'inizio della saggezza è una definizione dei termini”
Socrate
Filosofo greco, uno dei più grandi di tutti i tempi



“Senza conoscere la forza delle parole, èimpossibile conoscere gli uomini”
Confucio
Filosofo cinese profondamente influente



“L’analisi del significato delle parole è l'inizio dell’istruzione”
Antistene
Filosofo greco e allievo del grande Socrate

L’intenzione di Sean Clouden è quella di far sì che chiunque possa vivere una vita di successo. Leggi riguardo a come sia stato ispirato dal Potere delle Parole e a come l’ha utilizzato per sbloccare la sua capacità di imparare e di fare qualsiasi cosa.

Nel libro troverai altre citazioni con la relativa spiegazione, ma non credo che sia necessario aggiungerne altre qui in quanto credo che tu abbia afferrato l'idea.

Ricordo chiaramente di aver fatto questo pensiero:

“Quando Alcune delle Menti più Brillanti della Storia Concordano su Qualcosa, Dovrei Prestargli Attenzione … “

Tutto quello che devi sapere in questo momento è che il potere delle parole è tanto reale quanto lo è la forza di gravità, che può funzionare PER te o CONTRO di te... e che punisce-castiga-penalizza coloro che non lo conoscono.

Sean Clouden


Torna ai contenuti | Torna al menu